ABOUT ME

Matteo is Full Professor of Philosophy of Science and Professor of Behavioral Change at Università Vita-Salute San Raffaele on Milan.

Former Adviser for Social and Behavioural Sciences of the Italian Presidency of the Council of Ministers.

Matteo investigates human irrationality and how we make (or are made to make) our decisions. He can help you or your firm avoiding mental traps and making better choices. 

He is the International bestselling author of Emotional Economics and Mental Traps.

He regularly gives keynote speeches, designs corporate training programs and advises CEOs and corporate boards.

Matteo studia trappole mentali

e sistemi che favoriscono buone decisioni

Matteo ha studiato filosofia, economia e scienze cognitive, rispettivamente, a Milano (Università degli Studi), Londra (London School of Economics) e Pittsburgh (Carnegie Mellon University). Oggi insegna un insieme di queste cose all’ Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, dove è professore ordinario di filosofia della scienza e Professor of Behavioral Change e titolare del corsi di Economia cognitiva e Neuroeconomia, Behavioral Change e Filosofia della scienza.

Matteo è direttore scientifico del CRESA, Centro di Ricerca di Epistemologia Sperimentale e Applicata, e dell’ E.ON Lab for Behavior Change per l’analisi biometrica e neuroscientifica. Al San Raffaele collabora con il Cognitive Neuroscience Center e la Division of Neuroscience. E’ stato Visting Associate Professor al Department of Social and Decision Sciences, Carnegie Mellon University, e al Department of Psychology, University of California Los Angeles, e Visting Scholar al Center for the Philosophy of Natural and Social Sciences della London School of Economics.

Già Consigliere per le Scienze Sociali e Comportamentali della Presidenza del Consiglio dei Ministri (6 maggio 2016 – 5 Marzo 2018).

Tra i diversi incarichi è stato Chief Behavioral Officer di E.ON Italia Spa (2016-21) Chief Behavioral Officer del Gruppo San Donato (2017-20), Scientific Advisor di MilanLab, AC Milan spa (2004-10), e Scientific Advisor di MarketPsych LLC, Los Angeles (2011-14); direttore scientifico del progetto di finanza comportamentale per Schroders Italia (2011-14);  fondatore e direttore di Anima FinLab – Centro ricerche e studi di finanza comportamentale di Anima spa (2006-8); consigliere scientifico di Banca Mediolanum (2007-09), Banca Consulia (2015-17) e Fineco Bank (2018-19).

Ha collaborato per molti anni con il CorrierEconomia (Corriere della Sera),  IlSole24Ore. Attualmente collabora con IlFoglio.

Matteo ha all’attivo oltre cinquanta pubblicazioni scientifiche alcune delle quali sulle migliori riviste internazionali. Ha scritto numerosi libri, più e meno specialistici, tra questi, Trappole mentali e Economia emotiva per Rizzoli sono best seller internazionali con traduzioni in giapponese, coreano, cinese e spagnolo. Il più recente è Psicoeconomia di Charlie Brown. Strategie per una società più felice, Rizzoli.

Le sue ricerche indagano le basi neurobiologiche della razionalità umana attraverso lo studio dei processi decisionali in contesti economico-finanziari, con particolare attenzione al ruolo delle emozioni, del rimpianto e dell’apprendimento sociale.

Parallelamente progetta e sperimenta i modi in cui i risultati delle scienze comportamentali possono migliorare le aziende e informare politiche pubbliche più efficaci.

Su questi temi offre consulenze, tiene abitualmente corsi di formazione e conferenze.

Sposato con due figli, Matteo è Maestro di sci, ama le Alpi e pedalare su lunghe distanze.